Fibroendoscopia nasale e laringea

Cos'è la fibroendoscopia

La fibroendoscopia laringea e nasale sono degli esami che consentono di osservare naso e laringe in maniera più approfondita rispetto alle classiche visite otorinolaringoiatriche di rinoscopia e laringoscopia.
Allo scopo di ottenere informazioni più dettagliate, l’otorinolaringoiatra esegue un’endoscopia con cavo a fibre ottiche. L’apparecchio può essere sia flessibile sia rigido e sarà l’otorinolaringoiatra a utilizzare quello che ritiene più idoneo al singolo caso.

Fibroendoscopia laringea e fibroendoscopia nasale

La fibroendoscopia laringea e la fibroendoscopia nasale sono esami complementari alla normale visita dello specialista, che forniscono informazioni supplementari. Attraverso la fibroendoscopia laringea è possibile, ad esempio, osservare il movimento delle corde vocali oltre che valutare eventuali problematiche in maniera più approfondita.

La rinofibroscopia e la manovra di Muller

Nel caso della rinofibroscopia la metodica rimane la stessa ma si possono avere delle limitazioni per quanto riguarda la visione delle fosse nasali. Una deviazione del setto nasale, un’ipertrofia dei turbinati o una poliposi nasale, possono condizionare l’esame video documentato.
Attraverso l’utilizzo del rinofibroscopio, il medico è in grado di analizzare accuratamente il palato molle, eseguire uno studio dinamico di collassabilità della faringe, anche detto manovra di Muller.

Per fare la manovra è necessaria la collaborazione del paziente che dovrà chiudere naso e bocca e inspirare, creando così una pressione negativa.
L’osservazione della faringe sarà analizzata dal medico il quale determinerà il grado di collassabilità

Grado 1 – minimo movimento delle pareti della faringe.
Grado 2 – Movimento delle pareti faringee con diminuzione dell’area di sezione trasversa del faringe pari o superiore al 50%.
Grado 3 – Movimento delle pareti faringee con diminuzione dell’area di sezione trasversa del faringe pari o superiore al 75%.
Grado 4 – Occlusione totale del lume aereo faringeo.